top of page
  • Immagine del redattoreGaia De Pascale

Giorni 34 e 35

Cos'altro potrebbe succedere?

Per esempio, una guerra.

Questo blog era completamente impreparato a un evento simile, che mi ha lasciato senza parole.

Senza parole però non lo sono stati i miei ragazzi di SECONDA, di TERZA, di QUARTA. Nessuno escluso. Preparati, informati, preoccupati, attenti. Mi hanno stupito in una maniera che non so nemmeno dire. Vi lascio dunque con l'inizio di un progetto della terza, un manifesto per la pace, che comincerà così (citazione e incipit pensati da loro):



67 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page